directed by Elena de Varda

screenplay: Elena de Varda

producer: Elena de Varda Camillo Esposito

productionWojtekfilms, TVP, Capetown Film srl, 

genre: film documentary

status: (development)

Location: Napoli, Sorrento, Dragonea, Varsavia, Parigi

run film: 80'

 

Sinossi

Lidia Croce, figlia del filosofo della Libertà, Benedetto Croce, uno dei massimi protagonisti della cultura e politica italiana, si innamora nel 1944 di un soldato polacco di passaggio verso il fronte di Montecassino, Gustaw Herling Grudzinski, pellegrino della libertà.

Gustaw divenne in seguito uno degli scrittori polacchi in esilio più rilevanti del XX secolo. I loro destini si separarono dopo la guerra per poi rincontrarsi solo molti anni dopo. Vissero 45 anni a Napoli e grazie a Lidia oggi possiamo leggere straordinari racconti e diari ambientati in una Napoli surreale.