figli di chi si amava

Da un'idea di Aurelio Grimaldi

Regia: Aurelio Grimaldi

Aiuto Regia: Guendalina Zampagni

Fotografia: Aurelio Grimaldi

Montaggio: Giuseppe Pagano

Musiche: Nicco Verrienti 

Produttori: Camillo Esposito, Federico Minetti

Produzione: Capetown srl; Effendem Film srl  

Realizzato con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Anno: 2012                                                     

 

Note di regia

Il soggetto di questo lavoro è semplicissimo: bambini che raccontano la loro storia di figli di genitori che un giorno si amavano e ora non si amano più. Accanto a loro, adulti che hanno vissuto la stessa esperienza da bambini e ora, genitori, l’hanno tristemente riproposta ai loro figli. Un documentario di interviste, dove l’intervistatore non compare mai, e dove la parola, che si spera essere la chiave di ogni mistero, è al centro di tutto: con i volti che miracolosamente la esprimono.

 

 

Con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Generale Cinema