Il mio cane si chiama vento (Short animation)

Regia: Peter Marcias

Sceneggiatura: Marco Porru

Animazioni:  Riccardo Atzeni

Produttore Esecutivo: Camillo Esposito 

Amministrazione: Gianfranco Parisi

Musiche: Stefano Guzzetti

Doppiaggio: Vox Farm

Prodotto da Fondazione Sardegna Film Commission

Produzione esecutiva: Capetown srl

Genere: Animazione

Durata: 10'

Colore, Italia 2015

 

Sinossi

Andrea, 6 anni, ha perso da poco il suo cane, e non sa farsene una ragione: la madre lo invita a prenderne un altro, ma lui non vuole tradire la memoria del suo amato compagno di giochi, finché… 

ll fedele cane morto, il lutto da elaborare e, forse, una nuova felicità. E’ Il mio cane si chiama Vento 

L'amore non si esaurisce mai: si evolve, si trasforma e in questo corto è metafora dell'energia rinnovabile.

 

Disegni semplici ma fascinosi, dialoghi e rumori “in presa diretta”, poetica semplice ma empatica,

il mio cane si chiama Vento elabora il lutto con le coordinate della favola, celebra il rapporto privilegiato tra uomo e cane (animale),

inneggia alla libertà di sentire, muoversi e condividere. C’est la vie.

(Federico Pontiggia - Cinematografo.it)